fbpx

Il successo di “Ready Player One”, il film del 2018 diretto da Steven Spielberg, ha destato l’interesse di molti appassionati del genere fantascientifico, tanto da acquistare l’omonimo romanzo scritto da Ernest Cline nel 2011. E dopo che il giovane Wade Watts ha salvato il mondo di OASIS dalle grinfie di Nolan Sorrento e della IOI, tutti noi ci siamo chiesti se e quando sarebbe arrivato l’atteso sequel annunciato da Cline.

Ebbene, finalmente il sequel è arrivato!

Affettuosamente nostalgico, sfrenatamente originale come solo Ernest Cline poteva immaginarlo, “Ready Player Two” ci trascinerà in una nuova fantastica avventura all’interno del suo universo virtuale ricco di riferimenti alla cultura pop, proiettandoci così, ancora una volta nel futuro di Wade Watts.

Di seguito la sinossi ufficiale di “Ready Player Two”.

Pochi giorni dopo aver vinto il Gioco di Anorak, ossia la gara virtuale creata da Halliday, il fondatore di OASIS, Wade Watts fa una scoperta che potrebbe trasformare radicalmente l’esistenza di tutti. In uno dei caveau di Halliday, si nasconde un dispositivo tecnologico che, ancora una volta, potrebbe cambiare il mondo, rendendo OASIS mille volte più straordinario (e in grado di generare una dipendenza da gioco ben maggiore) di quanto lo stesso Wade possa aver mai sognato. Ben presto arrivano però anche un nuovo indovinello, una nuova missione e un ultimo Easter egg di Halliday, che potrebbe condurre ad un misterioso premio. Naturalmente, tutto ciò coincide con la comparsa di un inaspettato nuovo rivale, incredibilmente potente e pericoloso. Un rivale che, per ottenere ciò che vuole, sarebbe disposto a uccidere milioni di individui.

Prepariamoci quindi a tornare su OASIS e a vivere una nuova avventura assieme a Parzival, Art3mis e al resto degli Altissimi Cinque!
Ready Player Two

Ready Player Two” è finalmente disponibile, edito da Mondadori all’interno della collana Fantastica. Naturalmente lo potrete trovare sugli scaffali di tutte le librerie, ed è possibile acquistarlo, sia in versione cartacea che digitale, direttamente sul sito della casa editrice, oppure su Amazon, IBS e LaFeltrinelli utilizzando il Bonus Cultura di 18App e La Carta del Docente.

Articoli Correlati: